dislessie di un giovane tecnologicamente provato

2006-02-07

piccolo spazio pubblicità - ovvero il momento della marchetta

funziona cosi': un'azienda qualsiasi che ha bisogno di un logo e di una grafica corporate va da una media/communication agency e le chiede dei bozzetti.

Un'azienda che si fonda sull'open source invece fa un LOGO CONTEST perché chiunque abbia una qualche inventiva grafica, chiunque senta il sacro fuoco della creatività bruciargli dentro, chiunque sia stato sopraffatto dagli incubi a causa della sarciccia 'caa peperonella dell'altra sera e ancora oggi sia perseguitato da quell'immagine che proprio non si toglie dalla mente, insomma dicevamo proprio CHIUNQUE possa dire la sua su come dovrebbe essere un logo aziendale.

E dato che non si fa mai niente per niente chi farà il logo piu' bello vincerà un MacBook Pro.

E sticazzi.

update A seguito di svariate richieste aggiorno con qualche info in più: qui trovate qualche linea di briefing per sapere chi è sourcesense e qui si trovano le regole di partecipazione che è una cosa seria, neh.

16 commenti:

erbasalvia ha detto...

abbiamo trasmesso, consigli per gli acquisti.
:)

disarci ha detto...

pero, qualunque cosa per un mbookpro!
tutti partecipano 1 vince ;-)
buone nottate creativi!

gicappa ha detto...

erba: si chiama dissonanza cognitiva quel processo mentale per cui dopo aver compiuto una scelta di campo ci si autoconvince che sia stata quella giusta con argomentazioni anche faziose. e io sono felice di lavorare lì. Secondo te per quale azienda lavoro? :)

disarci: figata è la prima parola che mi viene in mente anche se probabilmente non è quella giusta ;)

erbasalvia ha detto...

per me, lavorano sempre tutti x la tre!

gicappa ha detto...

no veramente quelli li pago solo.

erbasalvia ha detto...

ma gico, sei vivo?

gicappa ha detto...

chi lo sa... ora mi pizzicotto.

erbasalvia ha detto...

...

gicappa ha detto...

erbabella fingo di vivere.
grazie della costanza :)

kela ha detto...

gica.

gicappa ha detto...

redikela!
sei sparita quanto e più di me!
come stai?

kela ha detto...

pigia gica pigia.
(di merda, of course)

erbasalvia ha detto...

fingi di vivere e fai ape senza di me, infamone!

gicappa ha detto...

kela: qui ormai ho i muscoli delle dita che potrebbero sollevare un elefante tanto sono allenati.
(per quanto riguarda la merda, beh insomma prima o poi finisce! :) )

erbé: le due cose non sono in contraddizione. :)
per esempio oggi lavoro dato che martedì i capoccia di una grande società di cellulari vogliono vedere un ecommerce in piedi...

Kimota ha detto...

fico! java.io.FileNotFoundException

pensa che invece il mio preferito è NullPointer

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Lettori fissi