dislessie di un giovane tecnologicamente provato

2006-08-29

thai stories

che alla fine tutto il mondo e' paese che anche qui hanno problem i con i primi ministri che non se ne vogliono andare.
e sono stanchissimo.
in piedi dalle sei del mattino che neanche al lavoro.
si ma chiang mai...
e sono in un posto dove i saluti assomigliano ai cicaleccio e al gracidare e vivono piu' nella sfera della musica che della parola.
e spero di arrivare presto al mare
e spero che la flash della macchina fotografica si automachespanda che abbiamo sforato le 480 foto e ancora non ci basta a contenere dentro tutto questo paese.
cazzo e' enorme!
notte.

13 commenti:

Federico ha detto...

Ciao Gk
Buona Thailandia!

disarci ha detto...

Bene pensa a casa e consolati, meglio il treno o a piedi?
Il mare è bagnato ma è più confortante di chi ha fatto un'estate con la pioggia.
Buon massaggio thai.

gicappa ha detto...

fede: grazie! ora siamo al mare e ce la stiamo godendo...

disarci: il miglior massaggio thai per adesso e' quello di sukhothai fatto alla scuola di massaggio nella citta' vecchia. Qui nelle isole non hanno la stessa perizia e sembrano un po' improvvisati.
Ci manca ancora bkk con la scuola di massaggio dei ciechi che dicono sia una delle migliori.

Gea ha detto...

una vacanza bella lunga! Complimenti per il blog!

gicappa ha detto...

grazie gea!
aggiornare più frequentemente il blog aggiornare più frequentemente il blog aggiornare più frequentemente il blog aggiornare più frequentemente il blog aggiornare più frequentemente il blog aggiornare più frequentemente il blog aggiornare più frequentemente il blog aggiornare più frequentemente il blog

(la via dell'inferno è lastricata di buone intezioni)
(ed io ne ho piastrellato così tanto che alla fine mi dedicheranno una via!)
:)

napolino ha detto...

perchè lo vorresti contenere dentro? contienilo fuori.

gicappa ha detto...

per fingere a me stesso di portarne via un pezzetto con me.

recel ha detto...

perchè tu lo sappia: ho comprato 'l'indispensabile'. mi sta folgorando poco a poco...

gicappa ha detto...

l'indispensabile diventa tautologico dopo un po' che lo ascolti.
secondo me dovresti provare ad ascoltare "Pena de alma" dell'album "Ovunque proteggi". sono certo che ti piacerebbe tantissimo.

l'album ovunque proteggi nella sua complessità è di primo ascolto veramente difficile ma, appena lo metabolizzi un attimo, diventa stupendo.

recel ha detto...

grazie delle dritte. grazie in generale.

Anonimo ha detto...

toh un altro gk.....
www.giank0.spaces.live.com

gicappa ha detto...

fico! potremmo fare un blograduno dei gkblog! :D

Boh ha detto...

Just to inform you... erede maschio per il tu amigos! Baci Boh Fatevi vivi

Lettori fissi